21/05/2015

Il cuore fino al dettaglio

Il dettaglio non è una parte, seppur significativa del tutto, ma è il tutto. Un principio questo che ha caratterizzato la maggior parte delle opere create dalle fonderie ottocentesche e che Domenico Neri ha fatto proprio guardando quei prodotti che fin dagli anni ’70 ha cominciato a raccogliere gettando così le basi di quello che sarebbe diventato il Museo italiano della Ghisa.

L’attenzione ai dettagli, armonia tra le parti che vanno a comporre un tutto perfettamente coerente, è sostanza nel lavoro di Domenico, è il suo DNA, come abbiamo preso a dire da alcuni anni a questa parte. Questo DNA l’ha trasmesso all’azienda che anche oggi, e con altri prodotti, a questo principio rimane fedele.

Ecco le ragioni di una mostra che oggi va ad arricchire l’allestimento del MIG. L’azienda trova occasione per rendere esplicita una consapevolezza che anche gli ospiti di passaggio percepiscono. La Fondazione, che da tempo ha raccolto e archiviato le opera di Domenico, compresi gli schizzi più improvvisati, vede finalmente realizzato il progetto di esporli al pubblico come testimonianza di una abilità che è sempre più difficile trovare.

Inaugurazione
Sabato 30 maggio 2015
Ore 11.00
Museo Italiano della Ghisa
S.S. Emilia 1671
47020 Longiano (FC)
Italy