Gambettola

Gambettola è un comune italiano della provincia di Forlì-Cesena (Emilia-Romagna), che si trova a pochi chilometri di distanza da Longiano, sede dell’azienda Neri.

SYRMA E LILIUM

Per la città di Gambettola è stato realizzato un progetto su misura, richiesto dello Studio 2P Architettura di Lucca. Sono stati scelti il sistema Syrma per l’illuminazione e la serie Lilium per l’arredo urbano, con integrazione di elementi delle serie Carya e Idesia. Per ragioni illuminotecniche il palo del sistema Syrma è stato unito al corpo illuminante del sistema Electra.

ILLUMINAZIONE

Il progetto illuminotecnico ha comportato un’altezza maggiore di 50 cm rispetto al sistema Syrma e un attacco specifico per il corpo illuminante, con un tubo circolare che si origina dal palo ellissoidale di Syrma. La soluzione progettata per Gambettola, oltre a rispondere ad esigenze illuminotecniche, si integra bene nel contesto urbano su cui si è intervenuti. Si tratta infatti di una architettura relativamente recente caratterizzata in massima parte da edifici di due piani risalenti ai primi anni del ‘900, intervallati da edifici degli anni ‘60 e ‘70.

LIGHT ELECTRA

Light Electra è stato disegnato dal designer Alfredo Farnè con un profilo dinamico e slanciato. È dotato di una fonte LED appositamente studiata integrata nel corpo illuminante e progettata da Neri. Light Electra si è classificato fra i primi tre prodotti premiati al concorso di design del Brasile 2013 ed è stato selezionato per la partecipazione al concorso internazionale di design di New York.

ALTOPARLANTI

Le vie del centro di Gambettola, come tante città, spesso ospitano manifestazioni sportive, sfilate carnevalesche, mercatini di artigianato e antiquariato. Durante queste giornate è necessario dare avvisi e comunicazioni ai partecipanti tramite altoparlanti. Con l’installazione dei nuovi lampioni, si sono eliminate le vecchie attrezzature volanti e provvisorie e si sono integrate le casse di amplificazione nel lampione stesso.

ARREDO URBANO

In questo progetto l’arredo urbano riveste un ruolo importante. A completamento sono stati utilizzati gli elementi della serie Lilium, perfettamente coordinati con i pali dell’illuminazione, conferendo alla realizzazione un valore architettonico di immediata percezione. Fra gli elementi che lo compongono figurano i dissuasori e le transenne, impiegate soprattutto a delimitazione degli spazi esterni dei bar.

DISSUASORE LILIUM

Alcuni dissuasori della serie Lilium sono stati integrati con due diversi sistemi di illuminazione. In un caso, lungo i fianchi dei dissuasori, è stata inserita una strip da 60 LED con schermo satinato. Nel secondo caso l’illuminazione è stata inserita elegantemente nella parte superiore del dissuasore con lampada fluorescente da 18W, riflettore lamellare e schermo trasparente.

PENSILINA LILIUM

Anche le pensiline della serie Lilium sono state impiegate ed installate lungo il corso principale.

STENDARDI LILIUM

Lo stendardo doppio della serie Lilium è stato utilizzato nella piazza per illustrare attraverso pannelli didattici gli interessanti resti archeologici trovati inaspettatamente durante l’esecuzione dei lavori.

CESTINO PORTARIFIUTI SCILLA

Ad integrazione della serie Lilium, sono stati scelti i cestini portarifiuti della serie Scilla, verniciati color argento come tutti gli altri prodotti. Si tratta della versione più profonda in grado di alloggiare internamente le prese elettriche importantissime in occasione dei mercati che periodicamente animano la via.

PANCHINA CARYA

Anche la panchina Carya, verniciata anch’essa dello stesso colore, si è integrata perfettamente al progetto generale.

PORTABICICLETTA IDESIA

Infine è stato scelto il portabicicletta Idesia.

SYRMA A CESENA

Il palo Syrma, nella sua versione originale, è presente anche a Cesena, montato di fronte alla prestigiosa Biblioteca Malatestiana, recentemente restaurata.