Restauro Reggio Emilia, Teatro Valli

Il Teatro Municipale di Reggio Emilia, sorge su una delle più importanti piazze cittadine. L’edificio teatrale è stato costruito negli anni 1852-1857, con una facciata neoclassica su due ordini. Sulla trabeazione sono poste statue allegoriche. Il 29 aprile 1961 debuttò in questo teatro Luciano Pavarotti, interpretando il ruolo di Rodolfo ne “La bohème”.

Sul retro e sui lati dell’edificio sono collocate 8 mensole a muro in fusione di ghisa di grandi dimensioni con una lanterna esagonale. Le condizioni delle mensole erano davvero precarie: alcune spezzate e altre recuperate in precedenti interventi con saldature in ottone. Neri ha restaurato le mensole che era possibile salvare e ha riprodotto quelle spezzate e non più utilizzabili.

Per riprodurre le mensole andate distrutte è stata utilizzata la mensola meglio conservata che, perfettamente restaurata, è servita quale modello per le nuove fusioni.

Infine le mensole sono state accuratamente stuccate, verniciate con due mani di sottofondo di protezione e con una mano a finire di color Grigio Neri.