Saiph

Saiph è stato progettato dal designer Alfredo Farnè. Il sistema prevede una base in alluminio composta da due parti dotate di asole per moduli decorativi luminosi, di colore verde, giallo o blu. La cima è formata da due bracci paralleli rivolti verso il basso. Il sistema di illuminazione Saiph è completato dalla serie di arredo urbano Idesia.

Sono varie le situazioni in cui Saiph può essere utilizzato con risultati esteticamente e qualitativamente interessanti:
• Strade a percorrenza veicolare extra urbane
• Strade a percorrenza veicolare interne alle aree urbane
• Alcuni progettisti hanno impiegato Saiph con successo per arredare e illuminare piazze urbane
• Parchi
• Parcheggi
• Rotatorie
• Porti e lungomare

Quando necessario sono state sfalsate le luci per ottenere un risultato illuminotecnico differenziato fra pedonale e stradale, a volte non è stata impiegata la base. Il colore può variare dal grigio Neri al RAL 9006. I bracci montati possono essere elevati a tre.