Spello e Assisi

Spello

Spello è un borgo medievale perfettamente conservato. Sorge presso Assisi, ed è ad essa legata per la presenza di San Francesco, che visse in questi luoghi, ancora oggi pieni di fascino e bellezza.

L’illuminazione della città, da decenni era affidata a differenti tipologie di mensole in ferro che reggevano un piattello con una lampadina centrale priva di alcuna protezione. L’ illuminazione dei vicoli risultava scarsa e non omogenea.

Per il progetto illuminotecnico di Spello, e su richiesta specifica dell’amministrazione comunale e dei progettisti, Neri ha studiato una soluzione che riprendesse il modello estetico del piattello originale ma ne migliorasse i risultati illuminotecnici ed economici attraverso l’utlizzo dei LED. È nata così una variante di Light 100 che ha comportato l’eliminazione della coppa di vetro e della lampada in esso contenuta, sostituiti da LED e da un vetro piano.

Il risultato sia di giorno che di notte è stato molto apprezzato perché perfettamente integrato nei meravigliosi vicoli del paese che sono stati cosi valorizzati con un decoro urbano e una luce di qualità.

È stata realizzata anche una versione montata su palo con l’utilizzo della stessa mensola, installata nelle piccole piazze ed in particolare a Porta Venere, la porta romana costruita dall’imperatore Cesare Augusto.

Assisi

A breve distanza da Spello sorge Assisi conosciuta per essere la città in cui nacque, visse e morì San Francesco.

Neri ha illuminato le vie che da Santa Maria degli Angeli salgono alla città medioevale con i sistemi Heka e Nashira con Light 23.